Garantite la sicurezza con i solventi

I solventi sono sostanze chimiche potenti, che rimuovono efficacemente i residui indesiderati dai componenti metallici. Data la loro potenza, devo essere maneggiati con attenzione. In questa pagina vi mostreremo la differenza tra pericolo e rischio e come maneggiare adeguatamente i solventi senza praticamente incorrere in rischi.

Pericolo vs. rischio

Sebbene molti utilizzino come sinonimi i termini pericolo e rischio, il loro significato è diverso.

Il pericolo descrive la capacità di qualcosa di causare danni. Il rischio, per contro, descrive la probabilità che si verifichino dei danni.

Esempio:

Vi trovate su un'imbarcazione per un'attività di avvistamento di squali e un grande squalo bianco sta girando intorno a voi. L'animale è grande, forte e feroce, e un solo suo morso provocherebbe gravi ferite. Questo significa che il grande squalo bianco è estremamente pericoloso.

Menomale che vi trovate sull'imbarcazione! Lo squalo non può raggiungervi e quindi non può farvi del male. Finché state sulla barca, quindi, la probabilità che lo squalo vi ferisca è bassa, anche se l'animale in sé è estremamente pericoloso.

Ora immaginiamo che vi tuffiate dalla barca per farvi una nuotata. In tal caso non c'è più niente tra voi e lo squalo e la probabilità che quest'ultimo vi ferisca è estremamente elevata. Questo sarebbe un esempio di cattiva gestione del rischio.

La gestione del rischio elimina il rischio

Torniamo all'esempio dello squalo per spiegare la gestione del rischio. La sua funzione è eliminare il rischio. Nel nostro caso un modo semplice per eliminare il rischio è eliminare gli squali, il che tuttavia sarebbe terribile per la biodiversità e per le attività di avvistamento di questi animali. Quindi, anche se il rischio verrebbe eliminato, le conseguenze sarebbero inaccettabili.

Un modo migliore consiste nell'evitare che le persone che partecipano all'attività di avvistamento si tuffino in acqua perché così facendo si mantengono in vita gli squali ma si garantisce anche la sicurezza.

OK, così è possibile avvistare gli squali in tutta sicurezza, ma nel caso dei solventi?

Una buona gestione del rischio per l'utilizzo dei solventi è una commistione di misure di protezione, consapevolezza sul rischio, formazione del personale e partner di servizi affidabili.

Misure di protezione

1. MISURE INGEGNERISTICHE
Il modo migliore per ridurre la probabilità di eventuali danni è evitarli fisicamente attraverso un sistema ingegnerizzato. La camera di lavaggio dei moderni impianti di lavaggio non si apre finché non viene rimosso tutto il vapore del solvente. Il sistema SAFE-TAINER™ si collega esclusivamente con l'accessorio di raccordo in modo che il solvente rimanga ermeticamente nel sistema a ciclo chiuso.

 

2. MISURE AMMINISTRATIVE
Anche le misure organizzative rappresentano un'importante fase della gestione del rischio. Devono essere visibili chiare indicazioni sui pericoli/rischi e su come gestirli. I dipendenti coinvolti direttamente, indirettamente o anche solo geograficamente devono essere consapevoli dei rischi e delle buone prassi.

 

3. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
I dispositivi di protezione individuale rappresentano “l'ultima barriera”. Gli operatori devono conoscere le protezioni individuali da indossare in ogni situazione.

Consapevolezza del rischio

È necessario essere sempre consapevoli del rischio. Indipendentemente dal mezzo pulente che state utilizzando, dalla vostra mansione o dal prodotto impiegato, qualsiasi sostanza chimica può provocare danni se non adeguatamente manipolata. Agite in sicurezza e leggete sempre la scheda tecnica di sicurezza dei materiali (MSDS) della sostanza chimica prima di maneggiarla. Questa fornisce tutte le informazioni pertinenti.

› Contattate noi o il vostro partner di distribuzione per le MSDS specifiche.

Formazione sui solventi

Attraverso i corsi di formazione sui solventi CHEMAWARE™ apprenderete come migliorare la sicurezza e la sostenibilità del vostro processo di lavaggio. Applicando queste conoscenze sarete in grado di ottimizzare i processi che metterete in atto. È infatti possibile ottenere un lavaggio affidabile e di elevata qualità.

Imparerete come implementare:

un ambiente di lavoro più sicuro

  • Misure praticabili di gestione del rischio nella manipolazione dei solventi
  • Protezione degli operatori

una procedura di lavaggio affidabile

  • Una gestione dei solventi che soddisfi le vostre esigenze in materia di lavaggio ed efficienza dei componenti
  • Una protezione dell'investimento in impianti di lavaggio

conformità alle disposizioni di legge e rispetto delle norme ambientali

  • Leggi e normative applicabili a cui attenersi

Potrete trarre vantaggio da un corso di formazione ben equilibrato che coprirà gli aspetti teorici e le dimostrazioni pratiche condotte presso il vostro stabilimento, comprensivo inoltre di una sessione di domande e risposte. Al termine del corso i partecipanti riceveranno un attestato di completamento del corso stesso.

Servizi di misurazione dell'esposizione

I servizi di misurazione dell'esposizione CHEMAWARE™ sono offerti per aiutarvi a misurare e monitorare l'esposizione media ponderata nel tempo degli operatori ai solventi. Fanno parte delle azioni EHS raccomandate e consentono l'implementazione di migliori misure di gestione del rischio per la sicurezza degli operatori che manipolano solventi.

Il servizio di misurazione dell'esposizione CHEMAWARE™ consiste in un pacchetto formato da una scatola di 10 badge di assorbimento del carbone attivo per la misurazione dell'esposizione giornaliera e comprende fino a 10 analisi dei badge di campionamento da parte di un laboratorio terzo indipendente.

Risposte in caso di emergenza

Nel caso improbabile di una perdita, è essenziale agire rapidamente e in modo adeguato per proteggere il personale e l'ambiente:

piccole perdite

  • avere dispositivi di protezione adeguati
  • contenere la perdita
  • fermare la perdita usando dispositivi di protezione adeguati e aerare la zona
  • pulire immediatamente piccole fuoriuscite e perdite
  • porre i materiali carichi di solvente e/o i leganti in un contenitore di metallo resistente al solvente e coperto
  • disporre lo smaltimento dei rifiuti
  • contattare il supervisore, anche per piccole fuoriuscite e perdite

Tutela delle persone

  • evacuare la zona
  • tenere il personale fuori dalle zone poste in basso
  • mantenere il personale fuori dalle zone confinate o mal ventilate
  • tenersi sopravvento allo spargimento
  • ventilare l'area dove è avvenuta la fuga o perdita del prodotto
  • solo il personale addestrato e adeguatamente protetto dovrebbe essere coinvolto nelle operazioni di pulitura
  • seguire le procedure per l'entrata in una zona confinata prima di entrarvi
  • usare un appropriato equipaggiamento di sicurezza

Garantire la sicurezza, con SAFECHEM!